Il divorzio estero “per colpevolezza comune” non è incompatibile con il nostro Ordinamento


La pronuncia straniera (nella specie di un tribunale della Romania) di “scioglimento del matrimonio per colpevolezza comune” non è incompatibile con il nostro sistema essendo sostanzialmente equiparabile a un addebito della separazione, anche se connesso allo scioglimento del vincolo coniugale. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Del giudice (artt. 1-56 cpc), L. n. 898 del 1970 (Legge Divorzio)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment