Il diritto al risarcimento del danno si trasferisce all’acquirente del bene danneggiato?

Ove l’illecito abbia danneggiato un bene di cui successivamente sia ceduta la proprietà, il diritto di credito nei confronti del responsabile non si trasferisce all’acquirente, ma permane in capo a chi ne era il dominus al momento dell’evento lesivo, non essendo il relativo credito un accessorio del diritto reale.

Tribunale di Modena (Grandi), sentenza n. 1992 del 6 dicembre 2018

NOTA:
In senso conforme, Tribunale di Modena (Grandi), sentenza n. 302 del 21 febbraio 2018, Tribunale di Modena (Rimondini), sentenza n. 856 del 10 maggio 2016.

Esito: Rigetto nel merito (1)

Classificazione:

| art. 1218 c.c. | art. 2043 c.c. |
(03) Capo III - Dell'inadempimento delle obbligazioni (artt. 1218-1229 cc), (09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment