Clausola “solve et repete”: natura e funzione


La clausola c.d. solve et repete è un mezzo di autotutela proprio dei contratti con prestazioni corrispettive che altera il sinallagma funzionale, attribuendo all’interesse di una delle parti a conseguire la prestazione particolare prevalenza rispetto all’interesse della controparte, la quale salve le eccezioni poste dall’art. 1462 cc e la possibilità di [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(14) Capo XIV - Della risoluzione del contratto (artt. 1453-1469 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.