Buona fede processuale: il convenuto ha l’onere di proporre la domanda riconvenzionale in ogni possibile e diverso processo?


Il principio di buona fede è operante anche in ambito processuale, sicché potrebbe valutarsi se sussista l’obbligo per il convenuto di proporre, entro il termine ex art. 167 cpc co. 2, le proprie domande riconvenzionali nei confronti dell’attore non solo nel singolo processo, ma in ogni possibile processo. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Del giudice (artt. 1-56 cpc), (01) Capo I - Dell'introduzione della causa (artt. 163-174 cpc), (03) Capo III - Dei doveri delle parti e dei difensori (artt. 88-89 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment