L’accertamento con adesione della società a ristretta base partecipativa vincola anche i soci

Nell’ipotesi di società di capitali a ristretta base partecipativa l’accertamento con adesione della società vincola anche la persona fisica del socio in relazione al quantum della pretesa fiscale rimanendo a carico del socio la prova che gli utili extracontabili non sono stati da lui percepiti. Commissione Tributaria Provinciale di Modena, sez. I (pres. Mottola, rel. […]

Read More &#8594

Lavoro all’aperto: l’accertamento analitico induttivo deve tenere conto della variabilità meteorologica

In caso di accertamento analitico-induttivo, al fine di determinare le ore lavorate da un’impresa che svolge la sua attività all’aperto (nella specie: movimento terra), occorre tenere conto della variabilità meteorologica perché nel corso di un anno non sempre il tempo consente il lavoro all’aperto di talchè è ragionevole un abbattimento del 5% rispetto al numero […]

Read More &#8594

Fatture per operazioni inesistenti: le prove a carico dell’Ufficio

Al fine del disconoscimento della detrazione dell’IVA su fatture per operazioni soggettivamente inesistenti, l’AdE è tenuta a provare non solo che il soggetto che emette le fatture sia una “cartiera” ma altresì che il cessionario/committente sapeva o avrebbe dovuto sapere che le fatture si iscrivono in un’evasione commessa dal fornitore o da altro operatore a […]

Read More &#8594

Debiti fiscali: il socio unico di s.r.l. deve essere molto preciso

Il socio unico di una società a responsabilità limitata risponde illimitatamente dei debiti sociali, anche di natura fiscale, “fin quando non sia stata attuata la pubblicità prescritta dall’art. 2470 cc” (il cui co. 4 prevede che “quando l’intera partecipazione appartiene a un solo socio” deve essere depositata presso il registro delle imprese “una dichiarazione contenente […]

Read More &#8594