Il rimborso del costo del personale è esente da IVA

E’ irrilevante ai fini dell’IVA il distacco del personale quando la controprestazione del distaccatario consiste nel rimborso di una somma esattamente pari alle retribuzioni e agli altri oneri accessori previdenziali e contrattuali gravanti sul distaccante senza che siano necessari altri requisiti quali situazioni di contingenza, temporaneità, subordinazione, ecc. Commissione Tributaria Provinciale Modena, sez. II (pres. […]

Read More &#8594

La durata della permanenza in sede non coincide con la durata della verifica fiscale

Il termine di trenta giorni lavorativi (prorogabile di altri trenta giorni in caso di particolare complessità delle indagini) di cui all’art. 12, co. 5, L. n. 212/2000 (Statuto del contribuente) si riferisce alla permanenza dei verificatori nei locali del contribuente e non alla durata della procedura di verifica. Commissione Tributaria Provinciale Modena, sez. II (pres. […]

Read More &#8594

E’ competente la Commissione tributaria del luogo ove ha sede l’Ufficio che ha emesso l’atto impugnato

La Commissione tributaria provinciale competente per territorio si individua con riferimento al luogo ove ha sede l’ufficio finanziario o il concessionario del servizio di riscossione che ha emesso il provvedimento impugnato, attesa la lettera dell’art. 4 d.lg. 31 dicembre 1992 n. 546, che radica la competenza territoriale non sulla base di criteri contenutistici, inerenti alla […]

Read More &#8594

Niente avviso bonario prima della cartella esattoriale ex art. 36 bis D.P.R. 600/73

Il c.d. avviso bonario di cui all’art. 6, co. 5, della L. n. 212/2000 (Statuto del contribuente), previsto qualora sussistano incertezze su aspetti rilevanti della dichiarazione, non si applica alle cartelle di pagamento emesse ex art. 36 bis D.P.R. n. 600/1973 posto che le dette cartelle scaturiscono da controlli automatizzati e in sostanza non sono […]

Read More &#8594