Vendita di un’opera d’arte di un autore diverso da quello creduto dalle parti: l’annullamento del contratto per errore


L’esigenza della riconoscibilità dell’errore, come causa di annullamento del contratto, a sensi degli art. 1428 cc e art. 1431 cc, sta nell’unilateralità dell’errore medesimo, e cioè nella contrapposizione di una volontà inficiata nella sua formazione ad altra volontà immune da vizi. Allorquando, invece, vi siano due volontà concordi [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Della vendita (artt. 1470-1547 cc), (12) Capo XII - Dell'annullabilità del contratto (artt. 1425-1446 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.