Tempo, corpus ed animus: i tre presupposti dell’usucapione


Ai sensi dell’art. 1158 cc, la proprietà dei beni immobili ed egli altri diritti reali di godimento sui beni medesimi, si acquista in virtù del possesso -pacifico, non violento, ininterrotto e continuato- per venti anni. In particolare, l’attore ha l’onere di provare:– il “corpus”, ovvero la situazione di fatto del soggetto con la cosa (signoria [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(02) Capo II - Degli effetti del possesso (artt. 1148-1167 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.