Prova della simulazione del negozio: l’erede è terzo


L’erede-legittimario riveste la qualità di terzo ai fini della prova di simulazione degli atti dispositivi posti in essere dal de cuius, sia che l’integrazione della quota riservata sia perseguita solo con l’azione di riduzione, sia che l’integrazione sia perseguita con gli altri rimedi apprestati dalla legge, quale la domanda di si [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(10) Capo X - Della simulazione (artt. 1414-1417 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment