Pignoramento presso terzi: il credito da assegnare non deve essere attuale, né liquido o esigibile


Oggetto della espropriazione forzata è una situazione giuridica di vantaggio attiva dell’esecutato, quindi l’espropriazione presso terzi può avvenire per crediti suscettibili di una capacità satisfattiva successiva che al momento dell’assegnazione sia concretamente prospettabile (crediti condizionati, eventuali, sottoposti a termine), purché riconducibili [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Del giudice (artt. 1-56 cpc), (01) Capo I - Delle opposizioni del debitore e del terzo assoggettato all'esecuzione (artt. 615-618 bis cpc), (03) Capo III - Dell'espropriazione presso terzi (artt. 543-554 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.