L’omessa indicazione della causa petendi non rende nulla la citazione


L’omessa indicazione della causa petendi non rende nulla la citazione, avendo il giudice il potere-dovere di attribuire al rapporto controverso un nomen iuris. In ogni caso, il vizio di insufficiente determinazione dell’oggetto della domanda (petitum e causa petendi) è configurabile solo se il complesso dell’atto non consente di evincere gli elementi identifi [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Dell'introduzione della causa (artt. 163-174 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.