L’attività di coltivazione del fondo non basta a provare l’usucapione


La mera coltivazione del fondo, sia pur prolungata, non appare idonea alla dimostrazione del requisito soggettivo del’usucapione, in quanto la coltivazione non esprime in modo inequivocabile il proposito di possedere ‘uti dominus’, né, tantomeno, può considerarsi attività inconciliabile con il diritto di proprietà di un terzo essendo compati [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(02) Capo II - Degli effetti del possesso (artt. 1148-1167 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.