L’ammissione dei vizi esonera dall’onere di denuncia tempestiva degli stessi


In tema di garanzia per vizi nella compravendita, il riconoscimento dei difetti che, ai sensi dell’art. 1495 cc co. 2, esonera il compratore dall’onere della tempestiva denuncia, consiste in una manifestazione di scienza circa la sussistenza della situazione lamentata dall’acquirente, la quale, pur non richiedendo un’assunzione di responsabil [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(01) Capo I - Della vendita (artt. 1470-1547 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment