La responsabilità per i danni cagionati da cose in custodia


La responsabilità per i danni cagionati da cose in custodia ex art. 2051 cc prescinde dall’accertamento del carattere colposo dell’attività o del comportamento del custode (proprietario, possessore o detentore) ed ha natura oggettiva, necessitando del mero rapporto eziologico tra cosa e evento. Tale responsabilità sussiste in relazione a tutti i dann [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment