Illecito amministrativo e difetto di motivazione della relativa ordinanza-ingiunzione


La carente o insufficiente motivazione dell’ordinanza ingiunzione non conduce all’annullamento tutte le volte in cui nel giudizio di opposizione risulti che l’ordinanza ingiunzione, nonostante il vizio motivazionale rilevato, non poteva avere contenuto diverso da quello in concreto adottato. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

L. n. 689 del 1981 (Legge depenalizzazione)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.