Il contratto di “factoring” è tuttora atipico

Il contratto di “factoring”, anche dopo l’entrata in vigore della disciplina contenuta nella L. n. 52/1991, è una convenzione atipica – la cui disciplina, integrativa dell’autonomia negoziale, è contenuta nell’art. 1260 cc e ss.

Corte di Cassazione, Sez. I civ. (pres. Rordorf, rel. Didone), sentenza n. 22041 del 17 ottobre 2014

NOTA:
Il provvedimento di cui in massima ha rigettato il gravame proposto dal ricorrente avverso il decreto dell’11 giugno 2007 con cui il Tribunale di Modena aveva rigettato la sua opposizione allo stato passivo.

Esito: Rigetto nel merito (7)

Classificazione:

| art. 1260 c.c. |

(05) Capo V - Della cessione dei crediti (artt. 1260-1267 cc), R.D. n. 267 del 1942 (Legge Fallimentare)
Avatar

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment