Divieto di nova in appello


Si ha proposizione in appello di domanda nuova e diversa da quella fatta valere in primo grado allorquando la causa petendi dedotta, essendo fondata su elementi e circostanze non prospettati in precedenza, importi il mutamento dei fatti costitutivi del diritto ed introduca un nuovo tema d’indagine e di decisione che alteri l’oggetto sostanziale dell’ [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(02) Capo II - Dell'appello (artt. 339-359 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment