Agevolazione prima casa: per il bis non basta l’assegnazione al coniuge

Al fine di fruire per la seconda volta dei benefici “prima casa” occorre provvedere alla cessione del primo immobile “beneficiato” non essendo sufficiente che tale primo immobile venga assegnato al coniuge separato posto che tale assegnazione non fa perdere la titolarità del bene in capo al proprietario. Commissione Tributaria Provinciale di Modena, sez. I (pres. […]

Read More &#8594

Per provare un rapporto di lavoro subordinato non basta il verbale dell’Ispettorato

Al fine di ritenere sussistente un rapporto di lavoro subordinato, con i consequenziali obblighi fiscali propri del sostituto di imposta in capo al datore di lavoro, l’AdE, onerata in giudizio della prova della sussistenza del rapporto di lavoro subordinato, non può semplicemente rimettersi alle risultanze di un verbale redatto dall’Ispettorato del lavoro, tanto più se […]

Read More &#8594

L’indebito ottenimento anticipato di un rimborso IVA

L’indebito ottenimento anticipato di un rimborso IVA non può essere equiparato, ai fini sanzionatori, a un tardivo pagamento perché il contribuente ha avuto la disponibilità anticipata di una somma di denaro alla luce del divieto di interpretazione analogica degli istituti che regolano il regime sanzionatorio tributario. Commissione Tributaria Provinciale Modena, sez. I (pres. Mottola, rel. […]

Read More &#8594

Trascuratezza e superficialità del curatore legittimano il fallito a impugnare gli atti impositivi

L’inerzia del curatore che legittima il fallito a impugnare gli atti impositivi deve derivare dalla mancata valutazione da parte del curatore del rapporto costi/benefici finalizzato a una migliore tutela dei creditori (nel caso di specie il curatore si era limitato a chiedere al fallito un cauzione nel caso di soccombenza per cui al fallito è […]

Read More &#8594

Per gli illeciti tributari vale il divieto di analogia in malam partem

L’indebito ottenimento anticipato di un rimborso IVA non può essere equiparato, ai fini sanzionatori, a un tardivo pagamento (in quanto il contribuente ha avuto la disponibilità anticipata di una somma di denaro) alla luce del divieto di interpretazione analogica degli istituti che regolano il regime sanzionatorio tributario. Commissione Tributaria Provinciale Modena, sez. I (pres. Mottola, […]

Read More &#8594