Revocatoria della vendita di un immobile: basta un atto che renda più difficile il recupero del credito

A fondamento dell’azione revocatoria ordinaria non è richiesta la totale compromissione della consistenza patrimoniale del debitore, ma soltanto il compimento di un atto che renda più incerto o difficile il soddisfacimento del credito, che può consistere non solo in una variazione quantitativa del patrimonio del debitore, ma anche in una modificazione qualitativa di esso. A […]

Read More &#8594

L’azione revocatoria ha funzione conservativa a tutela della garanzia patrimoniale generica del debitore

L’azione revocatoria (art. 2901 cc) ha funzione conservativa: la tutela della garanzia patrimoniale generica (quindi del diritto di credito) di cui all’art. 2740 cc si concreta nella riduzione in pristino della consistenza patrimoniale depauperata dal debitore con l’atto dispositivo che si vuol rendere inefficace. In particolare, al creditore spetta l’onere di provare che per effetto […]

Read More &#8594