L’onere della prova a carico del cliente che intenda provare l’entità usuraria degli interessi

In tema di indebito bancario, il cliente che agisca in giudizio per ottenere l’accertamento della illegittima contabilizzazione di poste passive ha l’onere di indicare l’esistenza e l’entità di tali addebiti. Allorquando invece si limiti a svolgere considerazioni astratte, prive di ogni riferimento fattuale al rapporto concretamente intercorso tra le parti, deve ritenersi che la domanda […]

Read More &#8594

L’onere della prova a carico del cliente che intenda provare l’entità usuraria degli interessi

Il debitore, il quale intenda provare l’entità usuraria degli interessi, ha l’onere di dedurre il tipo contrattuale, la clausola negoziale, il tasso moratorio in concreto applicato, l’eventuale qualità di consumatore, la misura del T.e.g.m. nel periodo considerato, con gli altri elementi contenuti nel decreto ministeriale di riferimento. Tribunale di Modena (Ticchi), sentenza n. 344 del […]

Read More &#8594

Nel mutuo alla francese, non può esserci anatocismo

Non è concettualmente configurabile il fenomeno anatocistico con riferimento a mutuo con ammortamento c.d.alla francese, difettando – in sede genetica del negozio – il presupposto stesso dell’anatocismo, giacché il metodo di calcolo della tradizionale rata costante espressa nel piano di ammortamento si risolve in una formula più complessa di calcolo del futuro interesse corrispettivo da […]

Read More &#8594

Cosa deve provare la banca che agisce per il recupero del credito derivante da un rapporto di conto corrente?

La banca che esercita un’azione giudiziale per il recupero del credito derivante da un rapporto di conto corrente ha l’onere, ai sensi dell’art. 2697 cc, di produrre il contratto di apertura del conto e tutti gli estratti conto emessi dall’inizio alla chiusura del rapporto; infatti, solo tali documenti consentono la ricostruzione integrale del rapporto con […]

Read More &#8594

Opposizione al decreto ingiuntivo della banca: l’istituto di credito ha l’onere di produrre gli estratti conto integrali, anche oltre gli ultimi dieci anni

Nel giudizio ordinario di opposizione proposto dal cliente avverso il decreto ingiuntivo chiesto dalla banca per il pagamento del saldo passivo di un conto corrente, è onere dell’istituto di credito produrre gli estratti conto integrali, essendo l’opposizione a decreto ingiuntivo non un’azione di impugnazione della validità del decreto, ma un processo di cognizione diretto ad […]

Read More &#8594