La vendita e posa in opera di un bene ha natura mista di compravendita e appalto

La vendita e posa in opera di un bene ha natura mista di compravendita e appalto, con prevalenza dell’uno o dell’altro contratto a seconda che prevalga il maggior valore dei beni o, rispettivamente, dell’opera nonché avuto riguardo al maggior rilievo attribuito dalle parti al trasferimento della proprietà o all’esecuzione dell’opera stessa. Tribunale di Modena (Pagliani), […]

Read More &#8594

Il contratto di locazione, trascritto e munito di formula esecutiva, costituisce titolo esecutivo per il rilascio coatto dell’immobile?

La legge n. 80/2005 ha introdotto due sostanziali novità in materia di titolo esecutivo stragiudiziale con la modifica dell’art. 474 cpc: a) l’efficacia esecutiva estesa anche alla scrittura privata autenticata (art. 474 cpc co 2 n. 3), affiancata alla species del titolo esecutivo “atto pubblico”; b) l’estensione dell’efficacia esecutiva dei titoli di cui al n. […]

Read More &#8594

Covid-19: il lockdown non attribuisce al conduttore il diritto di sospendere il pagamento dei canoni

Nel caso di sospensione delle attività imprenditoriali a causa dell’emergenza pandemica Covid-19 (ristorazione, piscine e impianti sportivi, ecc.), la morososità del conduttore va sì valutata ai fini della gravità dell’inadempimento tenendo conto del mancato svolgimento dell’attività commerciale nel periodo di chiusura totale della stessa in base alle misure imposte dal Governo, ma – nel rispetto […]

Read More &#8594

L’indennità per (sopravvenuta) occupazione sine titulo si applica a tutti i contratti con i quali viene concessa l’utilizzazione del bene dietro corrispettivo

L’art. 1591 cc esprime un principio riferibile a tutti i tipi di contratto con i quali viene concessa l’utilizzazione del bene dietro corrispettivo, allorché il concessionario continui ad utilizzare il bene oltre il termine finale del rapporto senza averne più il titolo. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. 535 del 28 aprile 2022

Read More &#8594