Separazione personale e domanda di scioglimento della comunione legale

Nell’àmbito del giudizio di separazione personale dei coniugi, è improponibile la domanda di scioglimento della comunione legale, posto che lo scioglimento della comunione legale di beni fra i coniugi si verifica ex nunc solo con il passaggio in giudicato della sentenza di separazione o con l’omologa degli accordi di separazione consensuale, sicché detto giudicato si […]

Read More &#8594

Rimessione in termini e opposizione al decreto di esecutività dello stato passivo

L’opposizione al decreto di esecutività dello stato passivo del fallimento (art. 98 L.Fall.) deve essere proposta, a pena di inammissibilità, entro il termine (breve) di quindici giorni decorrenti dal momento della ricezione della lettera raccomandata con cui il curatore dà comunicazione dell’avvenuto deposito dello stato passivo, ovvero – in mancanza della predetta comunicazione – entro […]

Read More &#8594

Insidia e/o trabochetto

Non sussiste insidia stradale quando le condizioni del manto stradale non sono pericolose in relazione ad una normale condotta di guida; pertanto, quando l’esame dei dati di causa relativi alla condotta di guida consente di affermare che la perdita di controllo del mezzo è dovuto ad una velocità non adeguata alle condizioni di tempo e […]

Read More &#8594

La Consulenza tecnica d’ufficio

Il ricorso a consulenza tecnica d’ufficio (CTU) si giustifica solo quando occorre risolvere dubbi inerenti ad elementi di competenza di una qualche scienza specifica che il giudicante non conosce o non conosce a sufficienza, restando altrimenti inutile e non consentito. Tribunale di Modena (Pagliani), n. 1473 del 14 Settembre 2004

Read More &#8594