Accertamento – metodo analitico-induttivo – giacenze – presunzione di vendita in nero – complessiva inattendibilità della contabilità di magazzino – difetto di prova – illegittimità dell’avviso di accertamento.


Le circostanze legittimanti l’accertamento analitico-induttivo sono tassativamente elencate dal legislatore, che ha circoscritto l’utilizzo di tale metodo di accertamento a determinate fattispecie connotate da comportamenti del contribuente tali da ostacolare l’esercizio dei poteri di accertamento. La presenza di scritture contabili formalmente regolari [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

D.P.R. n. 600 del 1973, Tributario

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.