Precetto: oltre alla data della F.E., bisogna indicare il provvedimento che ne ha disposto l’esecutorietà

Il precetto su decreto ingiuntivo deve indicare non soltanto la data di apposizione della formula esecutiva ma anche il provvedimento che ha disposto l’esecutorietà stessa, a pena di nullità (insuscettibile di sanatoria per raggiungimento dello scopo), da fare valere con l’opposizione agli atti esecutivi.

Tribunale di Modena (Italiano), sentenza n. 1470 del 10 agosto 2016

Esito: Accoglimento (0)

Classificazione:

| art. 474 c.p.c. | art. 475 c.p.c. | art. 480 c.p.c. | art. 654 c.p.c. |
Senza categoria
Avatar

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment