L’opposizione alla esecuzione promossa in base a titolo esecutivo di formazione giudiziale

Nel giudizio di opposizione all’esecuzione basata su un titolo esecutivo giudiziale il giudice deve limitare la sua indagine all’esistenza ed alla validità del titolo per stabilire se esso manchi o sia venuto meno per fatti posteriori alla sua formazione, ma non può esercitare un controllo sul contenuto intrinseco, al fine di invalidarne l’efficacia.

Tribunale di Modena (Cividali), sentenza n. 164 del 29 gennaio 2019

Esito: Rigetto nel merito (1)

Classificazione:

| art. 474 c.p.c. | art. 615 c.p.c. |
(01) Capo I - Delle opposizioni del debitore e del terzo assoggettato all'esecuzione (artt. 615-618 bis cpc), (01) Titolo I - Del titolo esecutivo e del precetto (artt. 474-482 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment