Le ridotte dimensioni dell’alloggio locato


Le ridotte dimensioni dell’alloggio (nella specie, mq 24), accettate dal conduttore con la sottoscrizione del contratto di locazione, non sono causa di nullità del contratto stesso per sua asserita contrarietà a norme imperative ex art. 1418 cc. [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Senza categoria

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment