La ripartizione dell’onere della prova in ambito contrattuale


Il creditore che agisce in giudizio, sia per l’adempimento del contratto sia per la risoluzione ed il risarcimento del danno, deve fornire la prova della fonte negoziale o legale del suo diritto (ed eventualmente del termine di scadenza), limitandosi ad allegare l’inadempimento della controparte, su cui incombe l’onere della dimostrazione del fatto [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

Senza categoria

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment