Il risarcimento della sofferenza morale da illecito penale


Ove l’illecito configuri un reato, la sofferenza morale che ne è conseguita è risarcibile a prescindere dalla sua intensità e dalla sua durata, che rilevano sotto il profilo (successivo) del quantum debeatur, essendo in questo caso la tipicità determinata dalla scelta di rendere risarcibili danni non patrimoniali cagionati da reato (art. 185 cp), scelta che im [...]

Contenuti riservati agli utenti registrati: crea un account oppure effettua il login.

(09) Titolo IX - Dei fatti illeciti (artt. 2043-2059 cc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.