Diritto assicurativo: la transazione operata dal cliente con il danneggiato non costituisce un danno risarcibile se l’assicurazione non viene coinvolta nelle trattative

La responsabilità dell’Assicurazione nella mala gestio nelle trattative di una transazione che legittimi la richiesta di risarcimento del danno da parte del cliente, sussiste, sino alla configurabilità di colpa lieve, solo se vi sia rifiuto ingiustificato di una proposta, che presuppone che l’Assicurazione debba essere resa edotta della proposta stessa da parte del danneggiato al cliente, ovvero, quanto meno, della pendenza delle trattative. Non è invece configurabile la responsabilità dell’Assicurazione per il rifiuto tout court di assumere iniziative, né tanto meno, l’assenza di iniziative autonom (...)

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

Senza categoria

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment