Condanna per lite temeraria: non basta la semplice prospettazione di tesi giuridiche opinabili o infondate

La temerarietà della lite sottende la consapevolezza dell’infondatezza delle domande proposte e delle tesi sostenute o l’inosservanza della normale diligenza per l’acquisizione di tale coscienza; non è sufficiente, invece, la mera opinabilità del diritto fatto valere. Tribunale di Modena (Grandi), sentenza n. 1167 del 20 luglio 2021 (...)

Contenuti riservati agli utenti registrati. Effettuare il login

(04) Capo IV - Delle responsabilità delle parti per le spese e per i danni processuali (artt. 90-98 cpc)

Avvocato in Modena

Related Articles

0 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.