Forma ad substantiam nei contratti bancari monofirma: la produzione in giudizio integra il requisito della sottoscrizione

I contratti bancari devono rivestire la forma scritta a pena di nullità (art. 117 TUB – D.Lgs. n. 385/1993), tuttavia la produzione in giudizio di detti contratti, ad opera della parte che non aveva sottoscritto, costituisce equipollente della sottoscrizione mancante e risulta quindi rispettato il requisito della forma scritta. Tribunale di Modena (Pagliani), sentenza n. […]

Read More &#8594

Ordine di esibizione e art. 119 TUB: caratteristiche e differenze

L’art. 119 TUB (D.Lgs. n. 385/1993) attribuisce al cliente il diritto di ottenere la documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. Trattasi di diritto esercitabile dal cliente, verso la Banca, sia ante causam (come peraltro si ritiene preferibile, al fine di instaurare l’eventuale contenzioso nella consapevolezza del completo andamento del […]

Read More &#8594