Danno biologico iure successionis

Il danno morale subiettivo, cioè l’ingiusto perturbamento dello stato d’animo del soggetto offeso, è l’unica voce di danno che può essere richiesta (iure successionis) dagli eredi a titolo di danno non patrimoniale – diverso da quello biologico – conseguente alla ingiusta lesione di un interesse costituzionalmente protetto inerente la persona del de cuius, ed il […]

Read More &#8594

Danno biologico iure successionis

Soltanto qualora intercorra un apprezzabile lasso di tempo fra le lesioni e la morte causata dalle stesse è configurabile in capo al danneggiato un danno biologico risarcibile da liquidarsi in relazione alla effettiva menomazione della integrità psicofisica da lui patita per il periodo di tempo trascorso fra le lesioni ed il decesso. In tale ipotesi, […]

Read More &#8594

Danno biologico iure hereditatis

Ancorché controverso in dottrina e giurisprudenza, deve escludersi l’insorgenza (e quindi la trasmissibilità agli eredi), in capo a colui che sia deceduto in conseguenza dell’altrui fatto illecito, di un diritto di credito per risarcimento del danno biologico da “lesione del diritto alla vita”, allorché il decesso sia sopravvenuto senza il tramite di una fase intermedia […]

Read More &#8594