custodia


Obbligo di controllo su un bene, finalizzato a prevenirne immutazioni, danneggiamenti o sottrazioni (art. 1177 cc, art. 1686 cc, art. 1718 cc, art. 1766 cc, art. 1798 cc, art. 1804 cc, art. 1838 cc, art. 2790 cc), ovvero ad impedire che esso provochi pregiudizio a terzi (art. 2051 cc).

Sinonimi:
custodi, custode

Avvocato in Modena

0 Comment