capacità giuridica


Capacità di un soggetto ad essere titolare di diritti e doveri, o più in generale di situazioni giuridiche soggettive, e si acquista al momento della nascita (art. 1 cc) e si perde con la morte.

Avvocato in Modena

0 Comment