Insidia e/o trabochetto

Per quanto concerne i danni subiti dall’utente in conseguenza dell’omessa o insufficiente manutenzione di strade pubbliche, l’art. 2043 cc impone, nell’osservanza della norma primaria del neminem laedere, di far sì che la strada aperta al pubblico transito non integri per l’utente una situazione di pericolo occulto; detta responsabilità, pertanto, è configurabile a condizione che venga […]

Read More &#8594

Citazione in giudizio dell’ente

La citazione di una persona giuridica è viziata da nullità assoluta, rilevabile d’ufficio in ogni stato e grado del processo, se non è effettuata nei confronti dell’organo fornito per legge o per statuto, dei poteri di rappresentanza in giudizio. Tribunale di Modena (Cigarini), 27 aprile 2004

Read More &#8594

Subentro nel contratto di locazione ed invio della disdetta al precedente proprietario

Verificandosi le condizioni di legge presenti nel disposto dell’art. 6 L. n. 392/1978 (successione mortis causa, assegnazione in sede di separazione o divorzio della casa coniugale, ovvero, separazione consensuale omologata o nullità matrimoniale, ovvero, infine, cessazione di convivenza di fatto, in presenza di prole naturale minore, per effetto di C. Cost. 404/88), nel contratto di […]

Read More &#8594

Sfratto per morosità e concessione del termine di grazia

La concessione del termine di grazia (art. 55, co. 2, L. 392/1978) costituisce un diritto soggettivo dell’intimato, purché ricorrano le condizioni previste dalla legge, ossia comprovate condizioni di difficoltà economiche che abbiano incidenza causale sull’inadempimento, giustificandolo (Nel caso di specie, in applicazione del riferito principio, il Giudice ha convalidato l’intimato sfratto per morosità, poiché le […]

Read More &#8594

Fatti pacifici e non contestati

Deve ritenersi “pacifico” il fatto costitutivo del diritto azionato che sia esplicitamente ammesso dalla controparte o rispetto al quale l’altrui difesa sia stata impostata su circostanze incompatibili con il disconoscimento (Nella caso di specie, l’opponente a decreto ingiuntivo non aveva contestato esistenza ed entità del credito oggetto dell’avversa ingiunzione, ma si era limitato a contropporvi […]

Read More &#8594