Nullità della citazione per genericità del petitum e della causa petendi

All’inerzia dell’attore, che non provveda all’integrazione della domanda con relativa notifica al procuratore del convenuto costituito nel termine perentorio concesso dal Giudice ai sensi dell’art. 164 comma 5 cpc, consegue la nullità della citazione.

Tribunale di Modena (Saracini E.), sentenza n. 639 del 12 aprile 2011

Pubblicato da

Juri Rudi

Avvocato in Modena.